01 nov 2009

notte d'autunno



i giorni, i ricordi,qualcosa da lasciare andare.
un noi distante lasciato ancora a macerare.
e foglie appassite,odore di muschio,sapore di vino.
freddo e nebbia mi accompagnano fino al mattino.
questa notte autunnale si avvicina a ciò che sento,
mentre ascolto i sussurri portati dal vento.

Nessun commento: