01 set 2009

mi guardo nel niente.
mi domando cose a cui non so rispondere.
e se tutto scivolasse via così in fretta?
e se tutto andasse via così in fretta?

mi attacco ai ricordi, a ciò che sono, nella certezza dei miei limiti umani, nel dubbio di poter evolvere.
evocati, i ricordi mi guidano;
a sorreggermi, i pilastri di un devoto amore materno,
che tengo stretto a me in ogni mio passo.sempre

Nessun commento: